CARICAMENTO IN CORSO

Digitare per la ricerca

Peab emette 141 milioni di dollari in obbligazioni verdi per finanziare edifici verdi, trasporti puliti e gestione dell’inquinamento

Peab emette 141 milioni di dollari in obbligazioni verdi per finanziare edifici verdi, trasporti puliti e gestione dell’inquinamento

edifici verdi
Ascolta questa storia:

Punti di impatto chiave:

  • Peab emette 141 milioni di dollari in green bond per finanziare iniziative sul clima.
  • Hanno partecipato oltre 150 investitori, mostrando un forte interesse.
  • Le obbligazioni sostengono gli edifici verdi, i trasporti puliti e la produzione eco-efficiente.

Peab ha emesso con successo obbligazioni verdi per un totale di 141 milioni di dollari, dimostrando un forte interesse da parte degli investitori con circa 150 partecipanti. Questi fondi rafforzeranno l’impegno di Peab nel raggiungimento dei suoi obiettivi climatici attraverso investimenti in edifici verdi, trasporti puliti e processi di produzione eco-efficienti.

Peab ha emesso obbligazioni con scadenza a 3 e 4.5 anni. Le obbligazioni a 3 anni hanno raccolto 900 milioni di corone svedesi con un tasso di interesse variabile Stibor a 3 mesi più 2.30 punti percentuali. Le obbligazioni a 4.5 anni hanno raccolto 600 milioni di corone svedesi allo Stibor a 3 mesi più 2.70 punti percentuali.

"Siamo molto soddisfatti di tutto l'interesse per i nostri green bond. Abbiamo un piano chiaro per far sì che la nostra attività diventi neutrale dal punto di vista climatico e questa questione è una parte importante di questo lavoro,” ha dichiarato Niclas Winkvist, CFO di Peab.

I fondi finanzieranno edifici verdi, prodotti circolari e ad alta efficienza energetica, trasporti puliti e gestione dell’acqua. Peab punta alla neutralità climatica entro il 2045, puntando a una riduzione del 60% dell’intensità di CO2 derivante dalla produzione e del 50% dei beni e servizi in ingresso entro il 2030.

Queste obbligazioni fanno parte del programma svedese MTN di Peab e del Green Finance Framework aggiornato, controllato da Sustainalytics per verificarne robustezza e trasparenza. L’ultima emissione di green bond è avvenuta nel 2021, sempre per 1.5 miliardi di euro.

Articolo correlato: White & Case fornisce consulenza a VERBUND per l'emissione di green bond da 500 milioni di euro che incorporano la biodiversità

Le date di regolamento sono il 20 e 24 giugno. Allo stesso tempo, Peab ha riacquistato obbligazioni per un valore di 150 milioni di corone svedesi (ISIN SE0013104692) con scadenza il 6 settembre 2024. La transazione è stata organizzata da Nordea, SEB e Swedbank.

I green bond di Peab rappresentano un passo significativo verso pratiche commerciali sostenibili, riflettendo il suo impegno per la responsabilità ambientale e l’azione per il clima.

Argomenti

Articoli Correlati