CARICAMENTO IN CORSO

Digitare per la ricerca

ERM e Workiva stringono una partnership per migliorare il reporting sul clima e sulla sostenibilità per i clienti

ERM e Workiva stringono una partnership per migliorare il reporting sul clima e sulla sostenibilità per i clienti

ERM
Ascolta questa storia:

ERM, la più grande società di consulenza specializzata in sostenibilità a livello mondiale, ha annunciato una partnership strategica con Workiva, una delle piattaforme cloud leader a livello mondiale per un reporting integrato e sicuro. Insieme, ERM e Workiva forniranno consulenza alle aziende e forniranno soluzioni tecnologiche basate su cloud per raccogliere e gestire i dati e le informative ESG in tempo reale per modellare il loro reporting di sostenibilità.

Workiva semplifica le sfide più complesse di reporting e divulgazione ottimizzando i processi, collegando dati e team e garantendo coerenza, il tutto all'interno di una piattaforma cloud sicura e pronta per l'audit. La piattaforma Workiva combina l’integrità dei dati e la collaborazione con il controllo, fornendo un hub centralizzato per i dati ESG che possono essere mappati ai framework di reporting.

Tali capacità, se combinate con la strategia e la divulgazione della sostenibilità di ERM, il cambiamento climatico e la profondità e credibilità EHS, offriranno alle aziende una soluzione end-to-end per la gestione e il reporting dei dati che consentirà loro di soddisfare le normative in rapida evoluzione sul reporting di sostenibilità promuovendo al contempo le prestazioni di sostenibilità. .

Gerard Spans, responsabile globale dei servizi digitali di ERM, ha dichiarato: “Siamo lieti di unire le forze con Workiva e supportare i nostri clienti globali durante tutto il ciclo di vita dell'implementazione. Lavorare insieme sulle strategie di pre-implementazione dei nostri clienti e fornire analisi dei dati, progettazione e piani di gestione del cambiamento aiuterà loro a raggiungere con successo i loro ambiziosi obiettivi ESG."

"L’espansione delle nuove normative ESG globali, come le norme sull’informativa sul clima introdotte dalla Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti, stanno guidando la convergenza del reporting non finanziario e finanziario. Workiva è l'unica piattaforma del settore che unisce reporting finanziario, ESG e GRC in un unico ambiente sicuro, controllato e pronto per l'audit, per un reporting integrato davvero sicuro," ha affermato Paul Volpe, vicepresidente senior della crescita presso Workiva.

"Insieme all’ERM, i nostri comuni clienti saranno in grado di semplificare la loro rendicontazione ESG, rendere operative le loro strategie di sostenibilità e collaborare in tempo reale, tutte operazioni necessarie per aiutare i clienti a soddisfare i requisiti normativi ma, soprattutto, a guidare i loro obiettivi aziendali."

Luiz Guimarães, Global Service Leader, Corporate Sustainability & Climate Change presso ERM, ha dichiarato: “In qualità di partner strategico globale a servizio completo di Workiva, ERM è entusiasta di fornire ai propri clienti una soluzione di reporting di sostenibilità tecnicamente solida e affidabile.

"In definitiva, i nostri clienti avranno accesso in tempo reale ai dati che informano il loro percorso dalla gestione del rischio alla creazione di valore. La nostra partnership con Workiva aiuterà i nostri clienti a essere pronti per le normative emergenti in materia di divulgazione ESG e, nel processo, a far avanzare la loro strategia aziendale."

Kushal Mashru, responsabile dei partenariati strategici presso ERM, ha dichiarato: “In ERM continuiamo ad espandere il nostro ecosistema di partner per coprire ogni area della catena del valore della sostenibilità, per aiutare i nostri clienti a raggiungere i loro obiettivi in ​​evoluzione.

Articolo correlato: Sondaggio Workiva: le normative sulla sostenibilità determinano importanti cambiamenti nel reporting aziendale

"Non vediamo l'ora di collaborare con Workiva per fornire alle aziende una soluzione end-to-end che le aiuterà a navigare in modo efficace nel panorama della divulgazione della sostenibilità."

Argomenti

Articoli Correlati