CARICAMENTO IN CORSO

Digitare per la ricerca

Il Bezos Earth Fund annuncia 50 milioni di dollari in sovvenzioni per la protezione e lo sviluppo sostenibile dell'Amazzonia brasiliana

Il Bezos Earth Fund annuncia 50 milioni di dollari in sovvenzioni per la protezione e lo sviluppo sostenibile dell'Amazzonia brasiliana

Ascolta questa storia:

Il Bezos Earth Fund ha annunciato di aver assegnato 50 milioni di dollari in sovvenzioni per sostenere la conservazione e lo sviluppo sostenibile in Amazzonia. L'annuncio è stato dato durante una riunione con i leader del governo brasiliano e i rappresentanti del Consiglio del Global Environment Facility (GEF) a Brasilia questa settimana.

"Il futuro dell'Amazzonia brasiliana è fondamentale per il nostro pianeta e per le popolazioni indigene e le comunità locali che la chiamano casa", ha affermato Lauren Sánchez, vicepresidente dell'Earth Fund. "Prosperità e sostenibilità possono andare di pari passo: proteggere la foresta pluviale amazzonica fa bene alle persone e al pianeta".

Le sovvenzioni annunciate oggi sosterranno i gruppi locali e internazionali che lavorano alla creazione e alla gestione di aree protette e territori indigeni, l'individuazione precoce e la risposta agli incendi boschivi, il sostegno allo sviluppo economico e ai posti di lavoro basati sulla foresta e la creazione di capacità per i mercati del carbonio.

"Elevare la protezione socio-ambientale e la lotta ai cambiamenti climatici al centro delle decisioni del governo è una priorità per il governo brasiliano", ha affermato Marina Silva, ministro dell'Ambiente e dei cambiamenti climatici del Brasile. “L'Amazzonia è la più grande risorsa di cui dispone il Paese per reintegrarsi nel mondo, attrarre investimenti, generare posti di lavoro ed essere nuovamente protagonista nella soluzione del più grande problema collettivo dell'umanità: la crisi climatica”.

"L'Amazzonia è una delle aree più importanti al mondo per la biodiversità e il clima e sostiene la vita di milioni di popolazioni indigene e comunità locali", ha affermato Cristián Samper, amministratore delegato e leader di Nature Solutions presso il Bezos Earth Fund. "Il Bezos Earth Fund si impegna ad aiutare il Brasile a proteggere questa regione critica, riducendo al contempo i fattori di deforestazione, trovando percorsi alternativi per la prosperità per le persone che vivono in Amazzonia".

Creazione e miglioramento delle aree protette e conservate in tutta l'Amazzonia

L'Earth Fund ha concesso 30.9 milioni di dollari per sostenere la creazione di oltre 8 milioni di ettari di nuove aree protette e conservate e per migliorare la protezione di 60 milioni di ettari di foreste tropicali, un'area più grande della California. Queste sovvenzioni sosterranno la designazione e la protezione dei territori indigeni nell'Amazzonia settentrionale di Wayamu, Tumucumaque, Roraima e Rio Negro, nonché i territori Javari al confine con il Perù.

Il finanziamento sosterrà il lavoro di organizzazioni locali e internazionali, tra cui Nia Tero, Rainforest Foundation Norway, Rainforest Trust e Wildlife Conservation Society per lavorare con altri partner locali.

Vedi l'articolo correlato: Bezos Earth Fund aggiunge Paul Bodnar e Noël Bakhtian per aiutare a combattere il cambiamento climatico

Prevenire e combattere gli incendi boschivi

Con l'avvicinarsi della stagione di picco degli incendi in Brasile, la prevenzione, il monitoraggio e la preparazione degli incendi boschivi sono fondamentali. L'Earth Fund ha concesso 5 milioni di dollari a Re:wild da distribuire a più di 20 organizzazioni nei nove Stati dell'Amazzonia per sostenere il rilevamento precoce degli incendi attraverso il telerilevamento, la formazione dei guardiani delle foreste, la fornitura delle attrezzature necessarie per combattere gli incendi e la mobilitazione delle squadre dei vigili del fuoco nelle aree colpite dell'Amazzonia brasiliana.

Trovare percorsi alternativi per la prosperità

La protezione della regione amazzonica richiede lo sviluppo di percorsi alternativi per la prosperità delle persone, comprese misure innovative per trarre maggior valore da foreste sane, metodi agricoli sostenibili, espansione delle bioeconomie locali ed economie più forti in tutta l'Amazzonia.

FORMAZIONE SUL MERCATO DEL CARBONIO PER LE POPOLAZIONI INDIGENE E LE COMUNITÀ LOCALI

Solo una piccola parte dei finanziamenti per il clima e le foreste raggiunge le comunità indigene e locali, lasciando i detentori dei diritti critici e le parti interessate troppo spesso spinti ai margini quando si tratta di finanziare il clima e le foreste. L'Earth Fund ha concesso all'Environmental Defense Fund, alle principali ONG brasiliane e alle organizzazioni indigene 9.7 milioni di dollari per fornire formazione e supporto legale e logistico ai leader indigeni e delle comunità in due Stati brasiliani. La sovvenzione li aiuterà a impegnarsi e a beneficiare delle opportunità emergenti del mercato del carbonio nell'Amazzonia brasiliana.

COSTRUIRE ECONOMIE PER LA PROTEZIONE DELLE FORESTE NELL'AMAZZONIA BRASILIANA

Per creare un'Amazzonia prospera e sostenibile, le comunità, le città e gli stati dell'Amazzonia hanno bisogno di economie forti e buoni posti di lavoro basati su foreste sane e ricche di biodiversità. L'Earth Fund sta fornendo una sovvenzione di 6 milioni di dollari all'Instituto Clima e Sociedade (iCS) per riunire una rete di ricercatori e analisti economici brasiliani, in particolare provenienti da università e gruppi di riflessione in Amazzonia. La rete fornirà ai leader del governo, degli affari, della finanza e della società civile la ricerca, i dati e la consulenza di cui hanno bisogno per progettare politiche, fare investimenti e creare imprese che sostengano foreste permanenti e forniscano opportunità economiche per la popolazione dell'Amazzonia.

Argomenti

Articoli Correlati